Posts Tagged ‘montagne’

 

Ho dipinto notti bianche,
per trovare la tua strada;
ho spossato membra stanche,
sassolino nella scarpa.

Ho volato sopra i monti,
dove tu – credevo – vivi,
ho bevuto a tutti i fonti
dove tacciono le nevi.

Ho trovato la tua casa,
ho bussato alla tua porta –
nido sotto la cimasa –
senza avere una risposta.

Anche se ti ritrovassi,
tu saresti indifferente,
proprio come un dì quei sassi…
giù sul greto del torrente!

@UDIO * PoetaPazzo legge PIETRE POCO PIETOSE * @udio

Copyright © 2012 Guido Comin – Belluno, Italy. All rights reserved.

.

Advertisements

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A Mariateresa al campo 

 

 

 

Ottobre, andiamo,

è tempo di cambiare:

le prime nebbie

accarezzano i colli.

In giardino non

più le tartarughe

e i gatti non si

crogiolano al sole;

i campi arati

attendono già i semi

e gli alpini si accampano

nei monti.

Né pecore né

verghe di avellano,

solo i cani, che

svegliano al mattino!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Qui troverete la versione video della poesia:

http://www.facebook.com/video/video.php?v=10150252127602549

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2011 Guido Comin – Belluno, Italy. All rights reserved.

.