Archive for the ‘Poesia italiana’ Category

A Silva per S. Valentino

Decisamente allergica
a troppe smancerie,
svenevolezze, smorfie,
moine o affettazione
(insomma, le parole che
già trovi scritte ovunque),
tu indosseresti subito
quella tua espressione
di vago schifo o nausea,
se io dovessi dirti che
senza di te non vivo.

Pertanto, evito e ti dico
soltanto che, di sicuro, io
vivrei, eccome, altrove
e senza te; però è anche
(quasi) indubbiamente
certo che, in assenza tua,
potrei essere un qualcosa
− come dire? − in meno di
come sempre sono se,
in qualche anfratto, Tu
ci sei, comunque!

Copyright © 2012 Guido Comin – Belluno, Italy. All rights reserved.

.

Questa giornata ha un solo vero senso:
era iniziata come un giorno insulso,
ma il mio cuore, già trepido, sussulta
all’accenno dei tuoi sapidi versi!

Scrivi di un quotidiano che conosco,
che – donna – vedi con occhi diversi;
mi decodifichi arcani segreti e
tergi con diafana mano finestre.

Ti mostri nuda in tutta bellezza
e io scruto dentro i tuoi occhi persi,
ma poi, discreto, distolgo lo sguardo,
riconoscente che tu sia – sorella?

 
 

Copyright © 2012 Guido Comin – Belluno, Italy. All rights reserved.

 
 
 

.